Condividi la tua sessione sui social scegliendo l'icona sulla sinistra!

Geopolitica, Cyberthreat, Cyber Risk: Impatti, Valutazione, Dinamiche e Consapevolezza

La geopolitica di ieri trattava della geografia come elemento fondamentale per la possibilità di movimento degli eserciti e per le necessarie linee di rifornimento, per la possibilità di instaurare traffici commerciali via mare, difendibili in modo semplice e poco costoso. Oggi, la geopolitica, nell’era digitale, tratta delle reti di telecomunicazione, dei cavi sottomarini, degli hub e dei landing point dove passa il traffico di internet, della possibile manipolazione degli elettori tramite i social, degli attacchi cibernetici alle infrastrutture critiche che possono essere in grado di mettere in ginocchio un intero Paese. Si tratta di scenari in grado di spostare il baricentro delle sfere d’influenza e, come è normale che sia, anche di tanto business. La comprensione di tutto questo non può non passare dalla necessità che Il cyber risk debba essere trattato come un problema di gestione del rischio e non come un problema della Funzione IT.

Business 200 - Intermediate Breakout (~60 minutes) WPC037